Napoli, spunta il retroscena su Nandez. Il Ds del Cagliari svela: “Ricevuta offerta offensiva!”

Curioso retroscena svelato dal Ds del Cagliari, Capozucca che, all'Unione Sarda parla di una proposta last minute del Napoli ritenuta senza mezze misure oltraggiosa.

0
Nandez Cagliari
Naithan Nandez in ritiro con la nazionale Uruguayana. Foto Wikipedia

Faranno sicuramente discutere le dichiarazione del Ds del Cagliari Stefano Capozucca che al quotidiano L’Unione Sarda svela un retroscena di mercato che non farà certo onore alla dirigenza partenopea. Il dirigente spiega che nelle battute finali del calciomercato estivo il Napoli avrebbe provato a far giungere in Sardegna la propria offerta per Nahitan Nandez. Una proposta giudicata offensiva dai manager rossoblu.

“Nandez? Ha avuto delle richieste, l’ultima, offensiva, da parte del Napoli (prestito da 1 milione). E il Cagliari queste offerte non poteva certo accettarle. Nandez è stato acquistato dal Boca pagando 18 milioni, chi lo vuole deve dargli il giusto valore”. Parole e musica del Ds Capozucca che la dicono lunga sulle strategie in ingresso del Napoli nell’ultima tornata di mercato.

La discussione sul giocatore che a lungo aveva ingolosito tanti topo club in Italia e all’estero si sposta dal tentativo piuttosto sgangherato del Napoli. Spiega Capozucca: “Si parla di un Nandez nervoso? Umanamente va compreso, ognuno ha l’ambizione di poter migliorare. Nandez ha fatto un finale di stagione importante, ambiva a un top club che partecipi alle coppe. Ha avuto abboccamenti, vedi Inter, Tottenham, Roma e Napoli. Normale abbia pensato di poter andare via”. 

Il mancato passaggio in un top team e alcune situazioni personali difficili avrebbero innervosito dunque Nahitan Nandez ma anche su questo particolare il ds del Cagliari si dice comunque tranquillo. “Ha manifestato un certo malumore anche per situazioni personali poco gradevoli. Nandez, però, è anche un ragazzo spettacolare, oltre che un grande giocatore e, alla fine, prevarrà il buon senso e, come dimostrato contro lo Spezia, quando è stato uno dei migliori, darà il massimo per il Cagliari”. 

La sensazione è che comunque vada il Cagliari continuerà ad ascoltare ogni proposta che arriverà per il trasferimento di Nandez altrove. Ovviamente un contratto fino al 2024 e una valutazione che sfiora i 22 milioni di euro costringerà chi lo vorrà ingaggiare a uno o anche più sacrifici considerando il periodo. Di sicuro il Napoli con la sua offerta di un prestito oneroso a un milione di euro non si è risparmiato una brutta figura che oggi è stata svelata all’Italia intera.