Ancelotti e il Napoli valutano l’innesto di un nuovo attaccante. Due i nomi in ballo

0
Neymar
Fonte: Screen youtube

Il mercato del Napoli si tinge di giallo: arriverà o meno un nuovo attaccante?
Si è questa la domanda che si stanno ponendo i tifosi partenopei, speranzosi di poter riabbracciare il matador.
Cavani è il sogno proibito dei partenopei, il colpo di mercato che entusiasmerebbe la piazza e che fa già sognare i tifosi.
Ma arriverà o meno un nuovo attaccante? Tutto dipenderà dalle garanzie che Milik riuscirà a dare ad Ancelotti.

Cavani o Morata per l’attacco del Napoli

Sono due le piste battute dal Napoli, nel caso in cui la società decida di tornare sul mercato per acquistare un attaccante.
Da un lato c’è Cavani, sogno di un’intero popolo di fede azzurra ma che ha un ingaggio proibitivo, dall’altro Morata che vuole lasciare il Chelsea e con un ingaggio più abbordabile.

Come conferma anche Gianluca Di Marzio, ai microfoni di Sky:“Il Napoli sostiene che non arriverà questo grande attaccante, noi ci stiamo lavorando e pensiamo che se Ancelotti lo riterrà opportuno, allora si opererà. L’allenatore vuole capire lo stato di Milik. Morata il più fattibile, guadagna sette mln e vuole lasciare il Chelsea. Su Cavani è in atto una psicosi, che lui si dimezzi l’ingaggio lo vedo complicato. “

Il nodo legato all’attacco dei partenopei resta, con Cavani e Morata sullo sfondo.