Napoli, trovato l’accordo con il Verona per Amrabat per 16 mln

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

Come avevamo più volte riportato sul nostro portale, la trattativa tra il Napoli e il Verona per Amrabat è arrivata in dirittura d’arrivo. Secondo quanto riportato da SportMediaset, i due club avrebbero trovato l’accordo per una cifra vicino ai 16 milioni di euro, dopo essersi venuti incontro rispetto alla domanda di 20 e all’offerta iniziale di 14 di De Laurentiis.

AMRABAT ARRIVERÀ A GIUGNO – L’operazione potrà però concludersi solo a giugno e non a gennaio. Il centrocampista aveva già giocato la prima di campionato con la maglia del  Bruges, per poi trasferirsi al Verona. In virtù della regola della UEFA che vieta ai calciatori di vestire tre maglie diverse in una stessa stagione calcistica, bisognerà aspettare a giugno prima di poter far giocare Amrabat con la maglia azzurra. Il marocchino rimarrà quindi all’Hellas fino a fine stagione per poi trasferirsi a Napoli.

IL RISCATTO – Il Verona aveva preso Amrabat dal Bruges con un prestito con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni di euro e ora con la sua vendita a Napoli potrà fare un’ottima plusvalenza da oltre 10 milioni di euro. Tecnicamente quindi il Verona dovrà prima comunicare al club belga la propria volontà di esercitare il riscatto per il centrocampista, versare la quantità dovuta per poi girarlo al Napoli e incassare 12,5 milioni di euro al netto della spesa iniziale.