Napoli, Tuanzebe potrebbe essere l’unico acquisto del mercato invernale

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Il procuratore sportivo Colin Murdock nelle ultime ore ha parlato ai microfoni di AreaNapoli.it, commentando alcuni movimenti di calciomercato, soprattutto riguardanti la sua scuderia. Ecco le sue parole.

“Il Napoli ha preso Axel Tuanzebe, nostro ex cliente, in prestito, quindi credo che abbiano terminato le loro operazioni per quanto riguarda il ruolo di difensore centrale”.

Secondo Colin Murdock dunque il Napoli ha il suo nuovo difensore centrale, e per tale motivo non ne cercherà altri sul mercato di gennaio. Prima dell’acquisto di Tuanzebe ad esempio, in ottica partenopea, si era fatto il nome di Nathalien Philips. Ecco le parole del procuratore a riguardo. “Pertanto non credo servano ulteriori commenti su Nathaniel Phillips”.

Il procuratore Colin Murdock ha poi parlato di un altro suo assistito, Joe Rothwell, centrocampista centrale, consigliandone l’acquisto al Napoli: “Ex Manchester United, oggi milita nel Blackburn Rovers. E’ uno dei migliori in Championship e sta attirando le attenzioni di club appartenenti ai maggiori campionati europei”.

Con Tuanzebe dunque il mercato invernale del Napoli potrebbe dichiararsi concluso. L’altra operazione è subordinata allo svincolo di Faouzi Ghoulam, che comporterebbe l’acquisto di un terzino mancino. Su tutti ovviamente il nome in pole per ricoprire questo ruolo rimane quello di Reinildo Mandava, terzino sinistro del Lille tanto gradito dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Il Napoli gode di una sorta di prelazione, anche se non sarà facilissimo prelevare il cartellino del calciatore.