Napoli, Ugolini: “Insigne ha lasciato Raiola perché vuole rimanere. Jovic nuovo Higuain”

0
Lorenzo Insigne| Fonte Google immagini: contrassegnate per essere riutilizzate

Massimo Ugolini, noto giornalista Sky operante da corrispondente a Castel Volturno, ha rilasciato in questi ultimi giorni un’interessante intervista nel corso della trasmissione radiofonica Radio Goal, in onda su Kiss Kiss Napoli.

La situazione Raiola-Insigne non mi sorprende, ogni volta che Raiola prendeva un giocatore poi gli trovava un’altra sistemazione. Probabilmente se il rapporto lavorativo si è interrotto è perché Lorenzo ha manifestato di voler restare a Napoli, cosa che già in passato è accaduta.”

Dichiarazioni forti a sostegno del capitano azzurro che, secondo il giornalista, avrebbe quindi rifiutato le avances del proprio ex agente, dimostrando ancora una volta un grande attaccamento alla maglia azzurra. Poi, rimanendo nel reparto offensivo del Napoli, Ugolini ha proseguito così.

“Il parco attaccanti del Napoli è in ‘ristrutturazione’, le risoluzioni contrattuali di Mertens e Milik sono in stand-by e ci sono diversi profili che il Napoli tiene d’occhio. Fra i tanti nomi ci sono quelli di Azmoun, un giocatore accessibile per il Napoli sia dal punto di vista del prezzo che per le sue caratteristiche, e Jovic.”

Infine, su quest’ultimo, ecco arrivare un pesante paragone da parte del giornalista, che sicuramente non può non stuzzicare le fantasie dei tifosi partenopei.

“Il serbo potrebbe essere una valida alternativa, ma probabilmente il Real potrebbe trattenerlo. Se dovesse arrivare a Napoli può diventare il nuovo Higuain.”