Napoli, spunta anche Sorrentino per il ruolo di secondo portiere

0
S.S.C._Napoli_logo
Fonte Wikipedia.org

Continua la caccia all’estremo difensore del Napoli di Carletto Ancelotti.
Molti i nomi sondati, tanti i profili vagliati, ma ancora nessun affondo decisivo.
I giorni passano e il malumore dei napoletani cresce, dato che non si conosce ancora, a pochi giorni dal ritiro, chi difenderà i pali della società partenopea.

Molti i profili vagliati, tra giovani promesse e giocatori più esperti.
Il presidente continua a mantenere il più assoluto riserbo sulle trattative in corso.

Napoli, anche Sorrentino tra i papabili secondi

Due i profili maggiormente quotati come sostituti di Pepe Reina.
Da un lato c’è il portiere del PSG Areola, dall’altro c’è Meret dell’Udinese.
Sarà uno di loro il prossimo estremo difensore ma, data la loro giovane età, arriverà anche un portiere più esperto per fargli da chioccia.

Tanti i profili vagliati e studiati dal ds Giuntoli e da Carlo Ancelotti.
Nessuno dei due vuole affrettare le cose, dato che vogliono prendere la decisione migliore per il Napoli.

Si è parlato di Consigli del Sassuolo e di Akinfeev del CSKA Mosca, ma oggi spunta un nuovo nome.
Sorrentino, l’attuale portiere del Chievo, è uno dei profili vagliati e risponde alla perfezione all’identikit tracciato dalla società.
Il portiere sarebbe ben lieto di accettare la corte del club e di fare da chioccia al futuro numero uno.