Napoli vicinissimo a Kepa

0
Kepa
Fonte: Wikimedia Commons

Il Napoli ha bisogno di un nuovo portiere da poter alternare con Alex Meret. Il portiere ex Udinese non sta dando sicurezza ne alla società ne alla squadra ed il Napoli ha bisogno di concludere la trattativa con un nuovo portiere al più presto. In queste ore sembra vicinissimo lo spagnolo Kepa Arrizabalaga del Chelsea che sembra aver superato la folta concorrenza.

L’edizione odierna di Repubblica racconta di un incontro avvenuto ieri con Canales, l’agente di Kepa, per risolvere i nodi della trattativa. Ecco cosa ha scritto il quotidiano: “C’è il si del Chelsea sulla ripartizione dell’ingaggio (75 per cento lo pagano gli inglesi, il restante il Napoli), ma si sta discutendo sui bonus da riconoscere ai Blues.”

Repubblica ha poi continuato così: “Oggi può essere la giornata decisiva: Kepa attende soltanto un cenno per mettersi in viaggio e sostenere le visite mediche.” Il portiere spagnolo sembra essere pronto a rilanciarsi nel campionato italiano, ai piedi del Vesuvio, dopo aver deluso in Premier League.

E’ una storia strana quella di Kepa, è arrivato al Chelsea per 80 milioni di euro dopo un’ottima stagione all’Athletic Bilbao meritandosi l’etichetta di portiere più pagato della storia del calcio. Le sue prestazioni non sono state inizialmente ottime e ciò ha portato la società inglese a comprare il portiere senegalese Mendy che gli ha rubato subito il posto. In questa stagione invece buio totale, non c’è stata fiducia per lui ed ha giocato in Premier solo 4 partite.

La speranza è che arrivi in questi giorni al Napoli e che riesca a dimostrare il suo vero valore. Se riuscirà a farlo diventerà un nuovo beniamino dei tifosi azzurri e l’anno prossimo il presidente Aurelio De Laurentis dovrà provare a comprarlo. Sarà quindi Kepa il sostituto di Ospina?