Napoli, Zamparini ricorda: “ADL mi offrì 30 mln e Jorginho per Paulo Dybala”

0
Maurizio Zamparini, foto www.rosanerohome.it (Wikipedia)
Maurizio Zamparini, foto www.rosanerohome.it (Wikipedia)

Maurizio Zamparini, ex presidente del Palermo, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato di un affare che qualche anno fa era pronto a concludere con la SSC Napoli di Aurelio De Laurentiis.

De Laurentiis mi propose un super affare di mercato, ma io non accettai. Voleva darmi Jorginho più trenta milioni di euro per prendere Dybala. Non ‘accettai perché l’unico che mi parlava bene di Jorginho era Rino Foschi che capisce di calcio molto più di me“.

Fui un cretino a non accettare, anche perché poi sapete tutti quanto è costato Jorginho al Chelsea. Alla fine ho ceduto alle lusinghe di Marotta e lo cedetti alla Juventus“.

Il presidente del Napoli, quindi, era pronto ad offrire ben 30 milioni di euro più il cartellino dell’allora inesperto Jorginho per arrivare all’attaccante Paulo Dybala, ora alla Juventus.

L’ex presidente del Palermo ha infine dichiarato: “Per me il Napoli con Dybala avrebbe potuto vincere il titolo. Non è Messi, ma un grandissimo calciatore sulla scia del campione argentino. Il Napoli con lui avrebbe fatto sicuramente il salto di qualità in attacco, ne sono fermamente convinto“.