Napoli, Zielinski positivo ma il giocatore ribatte: “Sto benissimo, deve esserci un errore”

Il centrocampista polacco, durante uno sfogo coi compagni, si sarebbe detto certo che l'esito del prossimo tampone sarà negativo

0
Zielinski
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77569858

A seguito della partita contro il Genoa avvenuta la scorsa domenica, dopo la quale il club rossoblu aveva fatto sapere di aver registrato un totale di 14 positivi in squadra tra giocatori e staff, la Ssc Napoli si era vista costretta ad eseguire tamponi di controllo su tutti i calciatori.

A seguito di questi ultimi inizialmente nessuno era risultato positivo al Coronavirus, tuttavia successivamente, solo dopo ulteriori test, i medici del Policlinico di Napoli nella giornata di ieri avevano decretato Zielinski come malato.

Il calciatore attualmente si trova in quarantena ed isolato presso il suo domicilio, mentre si attendono gli esiti dei controlli effettuati sulla sua compagna e suo assistente. Ciò che più ha fatto scalpore, però, è stata la reazione dello stesso Piotr.

“Non è possibile, mi sento benissimo – avrebbe confessato il polacco ai suoi compagni – Penso si tratti di un errore, il nuovo tampone darà sicuramente esito negativo”.

Ad ogni modo, qualunque sia la verità sul caso, il centrocampista partenopeo sicuramente non potrà prendere parte al big match contro i bianconeri che, a meno che non ci siano cambi di programma dell’ultimo secondo, dovrebbe disputarsi domani sera.