domenica, Aprile 21, 2024
HomeSportCalciomercatoNatan, Cajuste e Lindstrom: si va verso la cessione

Natan, Cajuste e Lindstrom: si va verso la cessione

Il Napoli potrebbe cedere Natan, Cajuste e Lindstrom nella prossima sessione di mercato. I tre giocatori hanno deluso le aspettative che la dirigenza aveva riposto in loro e potrebbero non far parte della prossima rosa del Napoli

Il Napoli ha in mente di cedere tre giocatori che in questa stagione non sembrano aver performato come la dirigenza sperava di poter vedere. I tre giocatori in questione sono Natan, Cajuste e Lindstrom.

Chi più e chi meno hanno avuto la loro possibilità per brillare ma, nonostante ciò, sono riusciti a non essere così brillanti nelle occasioni date. Il Napoli di quest’anno non ha brillato, certo, ma sfigurare è stato più semplice del previsto per i tre.

Ne parla il Corriere dello sport

Si legge nell’edizione odiera del CDS “Sono estive, invece, le scelte di Natan, Cajuste e Lindstrom: il brasiliano ha 23 anni, è costato 10 milioni e avrebbe dovuto sostituire Kim. Già. Ma dopo un avvio complesso e un po’ di partite in fila tra settembre e dicembre, a ridosso di Natale s’è infortunato all’Olimpico con la Roma ed è scivolato in fondo alle gerarchie. Nel 2024 vanta 2 presenze e 73 minuti”.

Poi ancora: “Il mediano svedese Cajuste, 24 anni, è stato pagato 12 milioni: ha giocato più di tutti, ma a singhiozzo. Da rivedere. Proprio come Lindstrom, uno dei colpi più cari del mercato estivo con i suoi 25 milioni di valutazione. Faceva scintille con l’Eintracht in Bundesliga e in Champions, nel Napoli ha giocato titolare due volte: a Lecce in campionato e contro il Frosinone in Coppa Italia (0-4 al Maradona). Il suo carnet: 475’ in 26 presenze. Al Montjuic contro il Barça ha avuto sulla testa il pallone del 2-2: sarebbe cambiata la sua stagione. Non è accaduto, ahilui: palla fuori” riferisce il quotidiano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME