Nel mirino di Dybala Champions e Pallone d’oro: Marotta lo blinda

0
Dybala, fonte foto: Instagram
Dybala, fonte foto: Instagram

Solamente pochi mesi fa Paulo Dybala aveva posto la firma sul rinnovo del contratto con la Juventus fino al 2022, un prolungamento d’oro con ingaggio da 7 milioni di euro a stagione più bonus, cifre da vero top player. La Joya in questi due anni all’ombra della Mole è cresciuto a dismisura, divenendo uno dei maggiori talenti del panorama internazionale. I suoi numeri hanno attirato l’attenzione di club del calibro di Real Madrid e Barcellona, con la Juventus che in più occasioni si è trovata a dover rifiutare cifre faraoniche per l’argentino. Dybala è al centro del progetto Juventus, Agnelli ha intenzione di costruire intorno al numero dieci una squadra sempre più competitiva, in grado di lottare ogni anno per la Champions e per il campionato.

PROMESSA- L’attaccante aveva chiesto proprio questo in occasione del rinnovo, si è posto due obiettivi, Champions e Pallone d’oro, se la Juventus ogni anno lotterà per i traguardi più prestigiosi sarà pronto a rinnovare a vita con i bianconeri. Agnelli e Marotta l’hanno rassicurato, l’obiettivo di Dybala è lo stesso della società, il patron bianconero è così riuscito a strappare una promessa al giocatore. A breve la Joya potrebbe firmare un nuovo prolungamento di contratto, legandosi praticamente a vita alla Vecchia Signora, tra qualche settimana ci saranno importanti novità.