Neymar allontana le pretendenti: “Resto al Barcellona”

Si parla tanto di un possibile trasferimento di Neymar in un altro grande club europeo. Ma, stando alle dichiarazioni del brasiliano, non ci sarebbe nulla di vero.

0

Neymar, astro del Barcellona, quest’anno ha dato un contributo importante per aggiungere alla già abbondante vetrina dei trofei blaugrana i titoli stagionali della Liga e della Coppa del Re. Soltanto nella Liga BBVA, il brasiliano ha realizzato ben 24 reti e 12 assist decisivi per i compagni di squadra. Nella finale di Coppa del Re non è andato in rete ma ha comunque effettuato il passaggio che ha permesso a Suarez di segnare il terzo gol blaugrana. Sostanzialmente, quindi, in quest’ennesimo doblete del Barcellona Neymar ha tutti i numeri in favore in termini di apporto ai successi ottenuti dal suo club.

Neymar
Neymar, esterno sinistro nel tridente di fuoco del Barcellona. (www.metropolisweb.it)

Eppure, per una serie di motivi Neymar continua a fare notizia dal punto di vista del calciomercato. Qualche tempo fa erano trapelate delle informazioni secondo cui il Barcellona non fosse affatto contento dello stile di vita del calciatore ex Santos. Per un periodo, e in misura minore ancora oggi, alcuni credevano che la società catalana fosse disposta a considerare il trasferimento del brasiliano al Manchester United o al Psg. Però a quanto pare le cose stanno in maniera molto diversa: le recenti prestazioni e l’ultima vittoria in Coppa del Re contro il Siviglia hanno placato questo flusso di notizie. Anzi, proprio ieri è iniziata a girare la notizia secondo cui Neymar e il Barcellona si starebbero finalmente accordando per sottoscrivere un nuovo contratto.

Neymar
Neymar è arrivato a Barcellona dal Santos nel 2013. (latino.foxnews.com)

Un indizio importante che non lascia spazi a fantasie di mercato per la prossima stagione è rappresentato dalle parole dello stesso Neymar pronunciate durante la festa di ieri al Camp Nou per celebrare il doblete ottenuto in questa stagione. Dopo essere stato incitato a prendere la parola, la stella del Barcellona ha detto al pubblico lì presente queste parole: “E’ stata una grande stagione per noi. Siamo rimasti tristi dopo la delusione della Champions League, però abbiamo fatto di tutto per conquistare gli altri trofei. Sono felice di stare qui e sono del Barcellona. Viva il Barcellona e viva la Catalogna”.