Niente #DutchGP per VD Mark, smentite le ipotesi

0

Quando, sfortunatamente, capitano degli incidenti in cui i piloti sono costretti ad assentarsi per qualche GP, scatta automaticamente un meccanismo abbastanza normale ormai in cui viene eletto il sostituto più papabile sul mercato.

Karel Abraham, infortunatosi a Barcellona il piede sinistro su cui hanno anche dovuto intervenire chirurgicamente, non sarà presente al GP di Assen e così sul web sono impazzate le proposte dei piloti che potrebbero sostituirlo.

Il sito racesport.nl dava per scontato che potesse essere l’idolo di casa VD Mark, che già in SBK corre per il team Pata Honda, e nel sito scriveva: “Quasi sicuramente Michael van der Mark fará il suo debutro in MotoGP™ il prossimo fine settimana al Motul TT di Assen. In questo istante si stanno definendo i dettagli affinchè il polata olandese possa scendere in pista in luogo dell’infortunato Karel Abraham. Dopo due podi conquistati in questa stagione nel round olandese in Superbike, ci sono molte possibilità che i tifosi locali possano tornare a vedere in azione l’attuale campione del mondo Supersport nell’85ª edizione del TT di Assen. L’accordo si sta dunque per definire, e le fonti molto vicine al team della Repubblica Ceca assicurano che si sta lavorando per limare gli ultimi dettagli. L’intesa tra AB Moto Racing e Van der Mark a breve si annuncerà in via ufficiale.”

Ma qui è cascato l’asino, come si dice sempre! Meno di due ore fa sul profilo twitter del pilota olandese sia comparso il seguente cinguettio: “No #DutchGP for me this weekend. It’s a team decision. I was available And Honda HRC And ten Kate Racing agree for this opportunity.”

Non si sa nulla si chi potrebbe sostituire il pilota ceco nell’appuntamento olandese, sicuro che questa notizia verrà svelata tra domani e giovedì ne non direttamente al via delle FP1 quando verrà inquadrato o il box chiuso o il sostituto del povero Abraham.