No di Ancelotti ed il Milan ora vuole Mihajlovic

0

No secco di Ancelotti al Milan. Ora i rossoneri virano su Brocchi e Sinisa Mihajlovic. Quest’ultimo liberatosi dalla Sampdoria resta in  pole anche per il Napoli

E’ arrivata ieri la risposta di Carlo Ancelotti al Milan. L’ex tecnico del Real Madrid e dei rossoneri ha risposto con un secco no

Dopo il no di Ancelotti si pensa a lui
Dopo il no di Ancelotti si pensa a lui

alla proposta di Galliani. E’ la stessa società di patron Berlusconi ad annunciare la risposta di Ancelotti con un comunicato apparso sul sito del Milan.

“Carlo Ancelotti –recita il comunicato – ha comunicato al Milan che non potrà essere lui l’allenatore della Prima squadra

rossonera nella prossima stagione agonistica”. Qualche istante dopo è lo stesso tecnico italiano a comunicare la sua scelta sul suo profilo di twitter:

 

Ora dopo il no di Ancelotti il Milan nella persona di Galliani si è messo in moto per trovar un tecnico all’altezza di Carletto. Nelle ultime ore sembra che il DS rossonero ha trovato un accordo con Sinisa Mihajlovic, ma serve l’ok di Berlusconi. Mentre potrebbe esserci un altro ritorno: Roberto Donadoni.