“Non lo cedo più, rimane a Napoli”, ADL conferma uno dei calciatori più discussi

0
Hysaj
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=71658367

Aurelio De Laurentiis, per la prossima stagione, non vuole rivoluzionare l’intera squadra. La vittoria della Coppa Italia e l’emergenza Coronavirus hanno portato la dirigenza a cambiare i piani ormai programmati dopo quanto successo lo scorso anno con l’ammutinamento dei calciatori nello spogliatoio.

Fondamentale è stato anche Rino Gattuso, il quale ha rivitalizzato alcuni calciatori ormai finiti nel dimenticatoio. Tra questi vi è anche Elseid Hysaj, il quale, dopo un periodo buio con Carlo Ancelotti, è ritornato ai suoi standard tanto da convincere sia il presidente che l’allenatore a confermarlo.

In particolare, Aurelio De Laurentiis ha preso una decisione importante, ovvero quella di confermare il calciatore e parlare addirittura di un possibile rinnovo contrattuale.

Proprio l’agente di Hysaj ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito a Radio Punto Nuovo: “Non ho mai avuto nessun tipo di problema con De Laurentiis, tutto ciò che ho fatto l’ho sempre portato in porto con la felicità di tutti. C’è stato qualche disguido per Mario Rui, Di Lorenzo, Hysaj, ma di certo non cambio idea sulla persona”.

Quando Hysaj è arrivato al Napoli, guadagnava 500mila euro, ma non era un mio contratto. Durante il campionato l’ho preso in procura ed il presidente si è comportato da gran signore, facendogli un nuovo contratto e riconoscendone il valore. A parte la parentesi Ancelotti, è diventato con Gattuso lo stesso Hysaj di Sarri. Gattuso e De Laurentiis vogliono tenerlo, abbiamo parlato di rinnovo, ma non è una questione di soldi: è lui che deve decidere se rimanere o no. Sta pagando lo scotto dell’anno e mezzo con Ancelotti“.