giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportCalciomercatoNon solo Conte, ADL ha già il sì di Tudor

Non solo Conte, ADL ha già il sì di Tudor

Se dovesse saltare la panchina di Rudi Garcia, Aurelio De Laurentiis avrebbe già pronto il sì di Igor Tudor

Nonostante il periodo buio, sembra che Aurelio De Laurentiis voglia dare comunque un’ultima chance a Rudi Garcia. Il trittico Hellas Verona, Union Berlino e Milan potrebbe essere decisivo per l’allenatore francese, che senza una scossa effettiva potrebbe ritrovarsi esonerato.

L’allenatore ex Roma sta vivendo periodi non propriamente stabili, specialmente perché i giocatori non sembrano contenti del suo operato. Di Lorenzo, il capitano, ha cercato di mettervi una pezza dopo l’ennesimo episodio: “Sicuramente dobbiamo evitare certi tipi di atteggiamento, poi in questo momento sicuramente fanno più clamore perché non arrivano i risultati. Bisogna avere rispetto per l’allenatore e per chi entra, ma sono cose che sistemeremo nello spogliatoio tra noi. Sul momento una reazione ci può stare, in questo momento ne stanno succedendo troppe e non va bene”.

Chi al posto di Garcia?

Per il momento è difficile vedere Garcia esonerato, con Aurelio De Laurentiis pronto però a prendere un nuovo allenatore. In pole c’è Antonio Conte, che potrebbe essere la scelta vincente, ma attenzione perché il patron partenopeo avrebbe già un sì.

Il sì in questione è quello di Igor Tudor, allenatore attualmente svincolato dopo le esperienze con Hellas Verona e Marsiglia. Il suo è un carattere pesante, ma difficilmente potrebbe aiutare la squadra nell’immediato come Antonio Conte. Il croato, difatti, avrebbe bisogno di tempo per integrarsi ma il suo stile di gioco potrebbe essere curioso per questo Napoli. Infatti utilizza un 3-4-2-1, che sarebbe una novità effettiva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME