Non solo de Ligt, la Juventus può chiudere un altro colpo in difesa: c’è il centrale serbo

La Juve ha messo gli occhi sul giovane centrale serbo, che in patria è definito il "nuovo Vidic". Le ultime

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

Gli sforzi della Juventus in questa prima fase di mercato si sono concentrati sul reparto arretrato, il direttore sportivo Paratici ha riportato in Italia Gigi Buffon, ha rinforzato gli esterni prelevando Luca Pellegrini dalla Roma, il centro con Demiral dal Sassuolo e proprio in queste ore sta chiudendo per de Ligt.

Stando però a quanto riporta calciomercato.com, i bianconeri potrebbero mettere a segno un altro colpo sempre nel reparto difensivo. Il ds Paratici avrebbe messo gli occhi sul centrale mancino classe 2001 del Partizan, ​Strahinja Pavlovic.

La trattativa per il centrale serbo sarebbe avviata, il giocatore è gestito da Fali Ramadani, che, tra gli altri, cura gli interessi di Miralem Pianjc ed è in ottimi rapporti con il club di Agnelli.

Pavlovic è un centrale molto forte fisicamente (è alto 194 cm) e ha un discreto piede sinistro. E’ considerato uno dei prospetti più interessanti del panorama internazionale, tanto da essere definito in patria il “nuovo Vidic”.

Qualora la Juventus dovesse prelevarlo potrebbe girarlo in prestito per un anno per permettergli di ambientarsi al meglio e conoscere il nostro campionato.