Non solo Dybala, l’Inter anche su Bernardeschi

0
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr
Federico Bernardeschi, contrassegnate per essere riutilizzate, fonte Flickr

I nerazzurri potrebbero sfruttare la finestra estiva e le scadenze di Dybala e Bernardeschi per uno sgarbo alla Juventus

Juventus-Inter continua a far parlare anche fuori dal campo. Non solo la partita di qualche giorno fa, ora le due squadre dovranno vedersela anche sul mercato. Giuseppe Marotta, ex proprio dei bianconeri e ora all’Inter, avrebbe puntato Paulo Dybala e Federico Bernardeschi.

Sul primo si hanno già conferme sul mancato rinnovo, che lo porterà a zero. Mentre su Bernardeschi c’è un discorso ben differente da fare, visto che le trattative di rinnovo sono in corso. Ballano 1.5 milioni di euro tra domanda del calciatore e offerta della società, con quest’ultima che non vorrebbe spendere così tanto per lui. Anche perché l’ex Fiorentina non ha dimostrato tanto, rispetto a quei 40 milioni spesi per acquistarlo.

Marotta smentisce, ma…

In pieno clima Juventus-Inter, l’attuale dirigente ha spento le voci sul nascere. Secondo Marotta l’Inter è già competitiva così, li davanti. Quello che predica, stando alle voci, non sembra però corrispondere alla realtà. L’Inter starebbe cercando di acquistare anche Gianluca Scamacca, il che suona come una forte incongruenza. Non da dare per scontate le parole del dirigente nerazzurro, certo, ma bisogna prenderle assolutamente con le pinze.

Bernardeschi e Dybala intrigano anche all’estero, con il Barcellona che a Gennaio avrebbe fatto dei sondaggi. La Juventus per sostituirli avrebbe già varato dei profili, tra cui anche Nicolò Zaniolo. Già, proprio un ex Inter che è attualmente in forza alla Roma. Il calciatore potrebbe sostituire la Joya, mentre resta da capire chi eventualmente potrebbe prendere il posto di Berna.