Nuova Ferrari 488 GTB

0

E 40 anni dopo la Ferrari 308 GTB, arriva per la prima volta un motore V8 Biturbo centrale, eredita la storica sigla:è la nuova Ferrari 488 GTB ispirata alla sua antenata e che sarà presentata al salone di Ginevra dal 5 al 15 Marzo.

  • Dati Tecnici:Il V8 turbo da 3.902 litri è completamente nuovo. Eroga 670 cv a 8.000 giri/min,coppia massima di 760 Nm 10961693_10205000652648129_2132342527_nin settima marcia, tempo di risposta di 0,8 secondi a 2000 giri/min e assicura l’eccezionale accelerazione da 0-200 km/h in 8,3 secondi. Il tempo di 1’23” sul giro a Fiorano è il risultato della radicale innovazione del veicolo nel suo complesso. Il cambio utilizza il Variable Torque Management. Tra le peculiarità della nuova Ferrari 488 GTB ci sarebbe, a detta del Costruttore, la versatilità: “Prestazioni da pista pienamente fruibili anche nella guida quotidiana da chi non è un pilota professionista”, si legge. Il merito andrebbe ascritto al sistema elettronico di controllo dell’angolo di assetto Side Slip Control 2, ora “più preciso e meno invasivo”, che lavora in combinazione con il controllo di trazione F1-trac, il differenziale elettronico E-diff e, novità, con lo smorzamento degli ammortizzatori attivi.
  • Stile: La nuova Ferrari 488 GTB è lunga 4,568 metri, larga 1,952 m e alta 121,3 centimetri, praticamente le stesse dimensioni della 458 Italia. Il tratto distintivo delle forme della nuova supersportiva, che evidentemente deriva da quello della 458 Italia, si esprime principalmente nella fiancata: il Centro Stile Ferrari, autore del design, ha inserito una grande presa d’aria sul parafango posteriore divisa da un profilo alare orizzontale e sottolineata da una “sgusciatura” che ricorda la caratteristica “scavatura” della 308 GTB.

10962009_10205000653128141_1871712856_n

  • Interni:Nell’abitacolo, la Ferrari 488 GTB ha mantenuto, evolvendolo, il concetto di cockpit racchiuso intorno al guidatore della 458 Italia. L’impostazione generale è quella classica delle Ferrari più recenti, mentre le novità si concentrano nella grafica e nelle funzioni del sistema di infotainment. Per la prima volta, infine, viene introdotto l’avviamento a pulsante senza chiave. C.D.G.C’è una perfetta armonia da auto da corsa e stradale.10967999_10205000652888135_307553595_n