Nuova serie tv: “Minority Report” targata Spielberg

0
Minority-Report

Arriva questa sera su Fox (canale 112 di Sky) una nuova ed avvincente serie televisiva. Si tratta di Minority Report diretta da Steven Spielberg e che vedrà nel cast gli attori Stark Sands e Meagan Good che, rispettivamente interpretano Dash e Lara Vega. Coadiuvato dall’aiuto di Max Borenstein, Spielberg ha deciso di rendere televisivo il romanzo di Philip K. Dick, avente lo stesso titolo. minority report

L’ ambientazione di questa innovativa storia riguarderà la Washington del 2065 e lo scenario iniziale ci porta, esattamente, a dieci anni di distanza dagli eventi narrati dalla post-serialità e dalla chiusura dell’unità PreCrimine. L’unità Pre-Crimine è un’agenzia fondata sui precogs, tre fratelli adolescenti in grado di prevedere disastri e crimini di alto livello ed impatto prima che essi accadano materialmente. Dash, essendo uno dei precogs, decide di collaborare con la detective Lara Vega per aiutare con il suo dono la gente. Però, questa sua capacità non è assoluta e indipendente poichè è in comunione con gli altri due precogs esistenti, il fratello gemello Arthur e la sorella Agatha.

minority report

Tra sistemi di sicurezza che non possiamo immaginare attualmente e classici come la presenza dei Simpson si svolgeranno i vari episodi. In questa serie tv, inoltre, verrà costantemente ricordato un cantante che è da poco deceduto, ovvero Lou Reed che ancora nel 2065 sarà ritenuto un classico. E allora chi di voi seguirà la prima puntata di Minority Report potrà dirsi partecipe di questo viaggio nel futuro.

minority report