Nuovo bonus studenti da 500 euro, ministra Pisano: “Finalmente concesso aiuto necessario”

Il voucher spetterà alle famiglie con un reddito inferiore ai 20mila euro

0

Un nuovo bonus studenti che consisterà in un voucher per un valore fino a 500 euro è stato approvato dal governo: il bonus spetterà a tutti gli studenti appartenenti a famiglie con un reddito Isee inferiore a 20mila euro.

La cifra dovrà essere utilizzata per l’acquisto di apparecchi elettronici, quali computer o tablet, che verranno impiegati per le lezioni online in vista della prossima sessione scolastica/universitaria. L’erogazione del bonus parte in conseguenza alle difficoltà manifestate da alcuni studenti nel corso degli scorsi mesi per quanto riguarda la possibilità di seguire le lezioni a distanza.

La ministra per l’Innovazione Paola Pisano, durante un’intervista a Bruxelles ha spiegato: “Finalmente è stata riconosciuta la legittimità del regime di aiuto che permetterà alle famiglie con reddito Isee inferiore ai 20 mila euro di poter beneficiare, dopo l’estate, di un voucher fino a 500 euro: per accedere a servizi di connettività e disporre di un tablet o un personal computer”.

“Questa è solo la prima fase delle misure di sostegno del Comitato banda ultra larga da me presieduto. Abbiamo deliberato un pacchetto che prevede complessivamente 1.150 milioni di euro di contributi a favore di imprese e famiglie”, ha poi aggiunto la Pisano.

“Il Paese ha davanti a sé una grande opportunità. Nel destinare all’Italia 209 miliardi di euro con il Recovery Fund, l’Unione Europea sta compiendo uno sforzo enorme. Lo fa per aiutarci a ridurre i danni economici della pandemia di Covid-19. Questa è l’occasione decisiva – ha poi concluso – per rendere meno vulnerabili le nostre strutture produttive, formative e di servizi rispetto a una competizione internazionale tuttora affrontata da noi con ancora troppi strumenti, procedure e infrastrutture inadatti al 2020″.