Olimpiadi 2016: Facebook e Google insieme a Rio

0
olimpiadi-2016

L’attesa cerimonia di apertura delle Olimpiadi 2016 in Brasile, a Rio, sta per arrivare e mai come in quest’occasione tra ritardi ed incidenti di percorso i contenuti multimediali saranno a nostra disposizione in una quantità molto ampia. Google e Facebook, infatti, saranno presenti attraverso i propri algoritmi a quest’evento e saranno in grado di portarvici anche se siete a casa a seguire le gare. Olimpiadi Rio

È stato reso noto che le due aziende americane, con base nella Silicon Valley, hanno messo appunto una strategia comunicativa molto importante. Come è avvenuto per i recenti Europei di calcio, anche per Rio 2016 il colosso di proprietà di Mark Zuckerberg vi farà modificare l’immagine del vostro profilo con la rispettiva nazione ma è stata aggiunta una particolarità poichè si potranno scrivere e pubblicare post di incoraggiamento, andare in diretta live e vivere l’atmosfera olimpionica anche con l’app MSQRD che farà in modo di farvi indossare i colori della vostra bandiera. Infine, facebook vi farà entrare nel clima agonistico con la possibilità di ricevere tutte le informazioni che richiedete sui vostri campioni preferiti, sugli appuntamenti e ecc… attraverso dei contenuti unici e speciali; potrete accedere ad essi grazie ad un saluto inviatovi dallo stesso social network e cliccandoci su avvierete una serie di notizie ed informazioni personalizzati e quindi adatti a voi. Insomma, l’effetto serendipity descritto in questi anni servirà pure a qualcosa!

Olimpiadi Rio

Invece, con Google ma nello specifico con Google Maps avrete l’opportunità di visitare Rio e tutti i luoghi che interessano l’evento sportivo. Inoltre, Youtube ha deciso di inviare sul posto 15 creator molto esperti ed importanti che avranno il compito di tenervi sempre aggiornati. Come lo faranno? Semplicemente con tutti i mezzi a loro disposizione, ovvero streaming, montaggi video, fotografie e cartoline in diretta dal Brasile. Tutto ciò continuerà per tutta la durata delle Olimpiadi, fino alla cerimonia di chiusura. Pronti a partire insieme alle federazioni sportive? Non dimentichiamoci di tifare per l’Italia e per la nostra portabandiera Federica Pellegrini! Che la spedizione abbia inizio!

Federica Pellegrini