Once Upon a Time: Recensione della puntata 7×02

0
Once Upon a Time, Fonte Foto: Youtube
Once Upon a Time, Fonte Foto: You Tube

Once Upon A Time, è di nuovo andata in onda, Venerdì sera. Il secondo episodio dal titolo: “A Pirate’s Life”, ci ha dato la possibilità di dire addio alla nostra Salvatrice. Questa puntata ci ha fornito molte risposte per quanto riguarda questa sua nuova stagione.

Tra numerosi flashback gli autori ci hanno fornito il materiale su cui potremmo piangere per sempre la nostra vecchia serie.

Emma e Hook, fonte foto: you tube
Emma e Hook, fonte foto: you tube

La trama creata è un concentrato di contraddizioni e mistero. Non sono stata per niente contenta dell’evoluzione della storia.

Ma vediamo nello specifico cosa è accaduto:

La puntata inizia con Henry che si allena con la spada sulla Rolly Rogers insieme a Hook. Subito dopo, entra in scena Emma che come una mamma amorevole lascia che Henry prenda la sua strada.

Henry Mills, foto fonte: you tube
Henry Mills, foto fonte: you tube

Intanto nel PRESENTE:

Dopo aver fatto allontanare Cenerentola da Lucy, Henry cerca di farsi perdonare da Jacinda. Lucy deve tenere un balletto ma Victoria fa di tutto per evitare che Jacinda possa assistere allo spettacolo. Henry riesce a compiere la sua missione. Victoria, una volta scoperto che i suoi piani per tenere lontana Jacinda da Lucy sono falliti, chiede aiuto a Weaver, per liberarsi di Henry.

Weaver escogita un piano per incastrare Henry facendolo passare per ladro e, per farlo, hanno bisogno dell’aiuto di Uncino il quale si rifiuta e salva Henry dai piani malvagi di Victoria.

Lady Tramaine, fonte foto: you tube
Lady Tramaine, fonte foto: you tube

In un flashback, Henry viene rapito da Lady Tremaine e chiede aiuto a Regina, Uncino ed Emma, attraverso una bottiglia magica. Ad aiutarlo arrivano solo i primi due i quali nascondono al ragazzo il motivo per cui Emma non si è presentata. Durante la ricerca di Cenerentola, Uncino si imbatte nel suo alter ego appartenente al nuovo reame. Questo Uncino non ha mai trovato il vero amore. Il nuovo Uncino, con uno stratagemma prende le sembianze del vero Uncino grazie all’aiuto di Lady Tremaine.

Il falso Uncino assiste alla scena, in cui Henry incontra sua madre Emma dopo molto tempo. Emma rivela di essere incinta e il falso Hook che non può innamorarsi della donna di un altro. Inoltre, mentre il vero Hook si riprende la propria identità, il falso Hook rivela di essere in cerca di sua figlia.

A fine puntata, scopriamo che l’Uncino di Hyperion Heigths è proprio quello del nuovo reame e non quello che siamo abituati a conoscere.

Emma, entra in scena solo per il momento di svelare il suo segreto, poi le cose ritornano a concentrarsi sulla nuova trama. Poco prima di attraversare il portale per tornare a casa, Emma chiede al nuovo Uncino di aiutare Henry nella sua missione. Anche Regina rimane nel nuovo regno per poter cercare il suo lieto fine e dare così inizio all’operazione “Nuovo Capitolo”.

Emma e Hook, fonte foto: You tube
Emma e Hook, fonte foto: You tube

Alla fine della puntata, a Hyperion Heights, Henry, Uncino e Roni decidono di collaborare per poter sconfiggere il loro nemico comune: Victoria.

Allora, come annunciato nella prima recensione, per me OUAT doveva finire con la sesta stagione. Speravo che in questa seconda puntata mi sarei ricreduta, invece NO. Da una parte ho accettato che Uncino non è Uncino. E anche che Emma e il “vero” Uncino, possano vivere il loro lieto fine in pace a Storybrooke. Ma non ho accettato che ci sia un nuovo Hook, di cui non conosciamo nulla. Mi domando, perché non hanno introdotto direttamente un nuovo personaggio al suo posto?

E il modo come Regina è stata coinvolta nella maledizione, non è da Regina. Nella precedente recensione ho detto che il personaggio di Regina sembrava una spettatrice e riconfermo la mia affermazione. Regina o Roni, come vogliamo chiamarla, non ha dato il suo contributo alla puntata. Un sorriso e una lacrimuccia non è da REGINA.

Spero che sia almeno travolgente il modo in cui Tremotino sia stato coinvolto a Hyperion Heights. Nonostante tutto, continuerò a vedere la serie e spero in qualcosa di diverso.

ALLA PROSSIMA RECENSIONE!