Operazione riuscita al cuore di Lichtsteiner. Il comunicato della Juve: “In campo fra un mese”

0

E’ andato tutto bene. C’era un po’ di apprensione quest’oggi in casa Juve per l’operazione chirurgica a cui doveva sottoporsi Stephan Lichtsteiner, apparso in condizioni di salute non propriamente incoraggianti nelle ultime settimane. Difficoltà respiratorie lo avevano notevolmente debilitato. L’intervento al cuore è riuscito perfettamente, tanto è vero che la società Juventus ha emesso questo comunicato nella giornata di oggi, il quale chiarisce tutto: “Durante la gara Juventus-Frosinone Lichtsteiner aveva accusato delle difficoltà respiratorie dovute a un’aritmia cardiaca benigna (flutter atriale) spontaneamente risoltasi. Gli accertamenti e le consulenze specialistiche effettuate nei giorni successivi hanno indirizzato verso una soluzione chirurgica della patologia. Nella giornata di oggi il Prof. Gaita ha effettuato l’intervento di ablazione e i tempi per il pieno recupero agonistico sono stimabili in 30 giorni“. Un sospiro di sollievo per la Juve, per Lichtsteiner e, soprattutto, per l’intero mondo del calcio. Dopo la paura dei giorni scorsi, risplende il sole. Ti aspettiamo, Stephan!