Orange is The New Black: Natasha Lyonne e i cambiamenti che affronterà Nicky

"Il personaggio e la sua storia saranno portati a un livello successivo"

0
Natasha Lyonne (foto da wikimedia commons)

E’ dello scorso febbraio la notizia che Netflix ha rinnovato la serie Orange is The New Black per altre due stagioni, con grande gioia dei fan di Piper (Taylor Schilling) e le sue compagne detenute nel carcere di Litchfield.

Fin dal suo debutto, avvenuto nel 2013, Orange Is the New Black si è imposta all’attenzione del pubblico come una delle novità più attese tra le serie originali di Netflix.

L’attrice Natasha Lyonne, interprete della problematica Nicky, ha di recente rilasciato un’intervista a The Hollywood Reporter in cui commenta l’evoluzione del suo personaggio e il percorso di crescita che sta affrontando.

Il mio è un personaggio complesso e ricco di sfaccettature” ha dichiarato l’attrice. “A volte per me è difficile disconnettermi da Nicky e tornare ad essere semplicemente me stessa. Uno dei maggiori rischi di questo mestiere è infatti quello di confondere la vita reale con quella sul set e ammetto che questo mi spaventa”.

In merito alla drammatica sequenza in cui Nicky e altre detenute si ritrovano in balia della guardia Piscatella, la Lyonne ha dichiarato: “Si tratta di una sequenza emotivamente disturbante e distruttiva, poiché rappresenta la vergogna sotto vari aspetti. Scopo della sequenza era quello di “distruggere”, psicologicamente e fisicamente, una delle donne più potente della prigione, Red (Kate Mulgrew). Dato lo stretto rapporto che intercorre tra lei e il mio personaggio, per Nicky vederla così umiliata è stato emotivamente molto forte, si potrebbe quasi paragonare ai processi per stregoneria di Salem”.

Questa quinta serie è stata una stagione di crescita per Nicky”, continua la Lyonne. “Non bisogna dimenticare che tutto avviene nell’arco temporale di tre giorni e le sue più recenti decisioni sono state prese sotto pressione e ad un ritmo piuttosto frenetico. L’intenzione è quella di portare il suo personaggio e la sua storia a un livello successivo, in vista di importanti cambiamenti che potrebbe dover affrontare in futuro”.

E’ presumibile che la sesta stagione prenderà il via, come già accaduto negli anni passati, all’inizio del periodo estivo, quindi orientativamente intorno a giugno 2018.