Orgoglio Houston e capolavoro LeBron in gara-5

0

Orgoglio Houston che riapre la serie vincendo 124-103 contro Los Angeles e tenta così quella rimonta che proprio ai Rockets riuscì nel lontano 1995.

In Texas gara-5 è stato dominio Houston, con Harden preciso al tiro con 26 punti, 11 rimbalzi e 10 assist mentre tra i californiani bene solamente Griffin, autore di 30 punti, e Chris Paul, in netta ripresa fisica. Primo quarto con Rockets subito avanti ma che si chiude con un 27-22 che lascia la partita aperta fino a quando Houston non dilaga e arriva addirittura a +20 ad inizio ripresa con Ariza scatenato da 3 punti. Nell’ultimo quarto recupera qualcosa Los Angeles ma ormai Houston ha la partita in pugno; si va a gara-6.

 

Nell’altra semifinale, il prescelto LeBron James mette a referto 38 punti e stende Chicago portando Cleveland ad un passo dalla finale. Già decisivo in gara-4, James, ben assistito anche da Irving con 25 punti ha portato i suoi a vincere 106-101 dopo un’altra rimonta da -17. Male tra i Bulls Rose, autore di soli 16 punti e stoppato incredibilmente proprio da James. La finale che manca dal 2009 per i Cavaliers è sempre più vicina…

https://youtu.be/HLSQrWcKCuk