Oscar 2016: tutte le nomination e i pronostici

0

La notte più amata dalle star si avvicina sempre più e il Dolby Theatre di Los Angeles è già pronto per ospitare gli attori che saranno premiati Domenica 28 Febbraio. La cerimonia sarà visibile verso le 2 di notte su MTV, canale 8 del digitale terrestre oppure su Sky Cinema dove alcuni ospiti commenteranno in diretta l’entrata sul red carpet degli attori.

Vediamo quali sono i film in nomination e i probabili vincitori:

Per il Miglior Film gareggiano: The Martian, Revenant, Brooklyne, Mad Max: Fury Road, Room, The Big Short, Bridge of Spies, Spotlight.

Miglior regia: Adam Mckay, George Miller, Alejandro G. Iñarritu, Tom McCarthy, Lenny Abrahamson.

Miglior attore protagonista: Bryan Cranston, Matt Damon, Leonardo DiCaprio, Eddi Redmayne, Michael Fassbender.

Miglior attrice protagonista: Cate Blanchett, Jennifer Lawrence, Brie Larson, Charlotte Rampling, Saiorse Ronan.

Miglior attore non protagonista: Mark Ruffalo, Tom Hardy, Christian Bale, Sylvester Stallone, Mark Rylance.

Miglior attrice non protagonista: Kate Winslet, Jennifer Jason Leigh, Alicia Vikander, Rachel McAdams, Rooney Mara.

Miglior film d’animazione: Inside out, Shaun The Sheep Movie, When Marnie Was There, Anomalisa, Boy and the World.

Miglior sceneggiatura non originale: Carol, Brooklyn, La Grande Scommessa, Room.

Leonardo DiCaprio dopo aver ricevuto il Golden Globe, i BAFTA, i Choice Movie Awards e gli Screen Actors Guild Awards come miglior attore protagonista è sempre più vicino all’Oscar tanto atteso e temuto, anche se Eddie Redmayne potrebbe nuovamente rubargli il premio per la sua interpretazione in The Danish Girl. 

Mentre per il premio di miglior attrice protagonista Jennifer Lawrence e Brie Larson se la giocano alla pari. Anche se molti danno per certa la vittoria di Cate Blanchett.

Miglior attore non protagonista Mark Ruffalo per la sua interpretazione in Il caso Spotlight e Kate Winslet per il film Steve Jobs che gioca alla pari con la premiazioni certa di Alicia Vikander. Entrambe regalano sempre un po’ di sé nei personaggi, senza mai abbandonare quel tocco che rende viva ogni loro interpretazione.

Per il premio miglior film sembra essere in vetta Revenant, film di Alejandro G. Iñarritu con protagonista Leonardo DiCaprio. Sarebbe una grande vittoria per il regista e per l’attore che vedrebbero salire al podio il film con ben due nomination.

Visto che il premio per il miglior film ne è uno solo, allora si pensa che Room vincerà l’oscar come miglior sceneggiatura non originale. La vera storia della pellicola è qualcosa che spinge le persone a credere nella realtà delle cose. A volte i film raccontano anche ciò che accade realmente nella vita di tutti i giorni per quanto doloroso e realistico possa essere.