Oscar 2017: il successo di Moonlight ed Emma Stone

0
Fonte foto: Youtube

La serata degli Oscar apre in grande stile con un Justin Timberlake che stupisce il pubblico del Dolby Theatre di Hollywood. Timberlake è riuscito in un impresa mai accaduta prima, far ballare tutta Hollywood! Non sono, poi mancati i riferimenti al presidente Donald Trump e ai suoi tweet. Una meravigliosa Meryl Streep alla sua ventesima candidatura riceve una standing ovation di tutto rispetto.

Vediamo quali sono i vincitori degli Oscar 2017

Miglior attore non protagonista: Mahershala Ali.

Miglior trucco: Giorgio Gregorini e Alessandro Bertolazzi per Suicide Squad.

Miglior costumi: Coleen Atwood per Animali Fantastici e dove trovarli.

Miglior film documentario: O.J made in America.

Miglior montaggio sonoro: Arrival; Sylvan Bellemare.

Miglior sonoro: La Battaglia di Hacksaw Ridge.

Miglior attrice non protagonista: Viola Davis.

Miglior film Straniero: Il cliente di Asghar Farhadi.

Miglior cortometraggio d’animazione: Piper.

Miglior film d’animazione: Zootropolis.

Miglior scenografia: La La Land.

Migliori effetti speciali: Il libro della Giungla.

Miglior montaggio: La battaglia di Hacksaw Ridge John Gilibert.

Miglior cortometraggio documentario: The White Helmets.

Miglior cortometraggio: Sing.

Migliore fotografia: La La Land.

Miglior colonna sonora: La La Land, Justin Hurwitz.

Miglior canzone originale: City of Stars, La La Land.

Miglior sceneggiatura originale: Manchester By The Sea.

Miglior sceneggiatura non originale: Moonlight.

Miglior regia: Damien Chazelle, La La Land.

Miglior attore protagonista:  Casey Affleck

Miglior attrice protagonista: Emma Stone

Miglior film: Moonlight.

Gli Oscar si concludono con un grande incidente di percorso, dopo l’annuncio di La La Land come miglior film, è stato annunciato come vincitore Moonlight, dinanzi allo stupore dell’intero Delby Theatre.