Oscar 2018: novità e previsioni

0
In foto, la tradizionale statuetta d'oro consegnata ai vincitori durante la notte degli Oscar. (Fonte immagine: flickr.com)

Dopo i Golden Globes tenutisi lo scorso 7 gennaio a Beverly Hills, l’attesa per gli Oscar 2018 inizia a sentirsi. La statuetta d’oro, infatti, costituisce uno dei premi più ambiti per il mondo della cinematografia, e non solo negli USA.

Tradizione iniziata nel 1929, quello degli Oscar è sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dell’anno. Attori, registi, sceneggiatori e compositori di tutto il mondo raggiungono l’ormai celebre Dolby Theatre di Hollywood per l’inimitabile “Notte degli Oscar“.

Ebbene, quest’anno questo ormai celebre rito annuale festeggerà la sua 90° edizione. Non è un caso, dunque, la scelta realizzata dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences in merito alla conduzione. Eccezionalmente, infatti, presenterà questa edizione lo stesso conduttore dell’anno scorso. Si tratta dello showman Jimmy Kimmel che, dunque, diventerà il secondo uomo al mondo ad aver condotto gli Oscar; secondo, appunto, al comico Billy Crystal.

Per quanto riguarda le candidature ufficiali, non si ha ancora nessuna notizia certa. Queste, infatti, saranno rese note solo a partire dal prossimo 23 gennaio. Nell’attesa di scoprire chi e quali film arriveranno ad un passo dalla statuetta, però, è stata già reso noto quando si celebrerà questa prossima edizione.

La notte degli Oscar 2018 si terrà il 4 marzo, di domenica come vuole la tradizione. Nel frattempo, già sono numerose le previsioni elaborate su chi potrebbero essere i candidati. Sono state realizzate e pubblicate, infatti, le classiche shortlist degli Oscar; si tratta di brevi liste di candidati predetti per ogni categoria in gara.

Per la categoria di miglior film sembrano non esserci dubbi sulla presenza de “L’Inganno” di Sophia Coppola, “Dunkirk” di Cristopher Nolan e “Tre Manifesti a Ebbing, Missouri” di Martin McDonagh. Per la sezione di miglior attore protagonista, invece, spiccano tra i nomi predetti quelli di Daniel Day-Lewis, Tom Hanks e Thimotée Chalamet.

Insomma, anche questa edizione si profila come unica nel suo genere. Non resta altro da fare che attendere il rilascio delle candidature: quali saranno i protagonisti dell’edizione Oscar 2018?