Pallotta blinda Manolas:” Perché diavolo dovrebbe andare via?”

0

C’è un nuovo caso che tiene banco in casa Roma, quello relativo a Kostas Manolas. La Roma e l’agente ancora non hanno trovato l’accordo per il rinnovo del contratto, le parti sono distanti, i giallorossi hanno proposto un triennale da 2 milioni di euro a stagione più bonus, il greco chiede un milione in più. C’è però chi da oltremanica è disposto ad offrire ben 4 milioni di euro l’anno al difensore, stiamo parlando del Chelsea di Antonio Conte, fortemente interessato al giocatore, tanto da aver offerto ben 32 milioni di euro. Per la Roma Manolas è incedibile, Sabatini qualche giorno fa con un telefonata ha rassicurato il giocatore e gli ha comunicato che non è sul mercato. Anche Spalletti ha avuto un colloquio con il greco, nella quale gli ha ribadito la centralità nel progetto Roma e quanto sia importante la sua presenza al centro della retroguardia giallorossa. La cessione di Manolas in questa sessione di mercato significherebbe dividere al 50% gli introiti con l’Olympiakos, difficilmente quindi i capitolini se ne priveranno. Per risolvere la questione è intervenuto direttamente Pallotta con un’intervista pubblicata stamani su Il Tempo:

Manolas? Per quale diavolo di motivo Manolas dovrebbe andare via?” ha risposto il patron americano piuttosto infastidito. Pallotta si è poi soffermato sui nuovi rinforzi in difesa: “Nacho e Juan Jesus sono due difensori di esperienza e ci daranno una grossa mano. La squadra sta già facendo un lavoro duro e sarà pronta per il playoff di Champions“. Parole rassicuranti quelle del presidente giallorosso, Manolas non si muoverà, almeno per questa stagione.