Pamela Prati: non accetta il generoso compenso offerto da Mediaset

0
Pamela Prati. Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate
Pamela Prati. Fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

È ormai noto il caso Mark Caltagirone che ha visto protagonista Pamela Prati. Tante sono state le ospitate della showgirl nei vari salotti televisivi.

La donna, tornata sulla scena dopo la storia del fidanzato fantasma, pare abbia rifiutato un generoso compenso offerto da Mediaset. La somma si aggirerebbe attorno al mezzo milione di euro. Il contratto monster comprendeva alcune interviste a Verissimo e la partecipazione al Grande Fratello Vip in veste di concorrente.

Fanpage riferisce questo riguardo alla scelta della Prati di andare a La7:

“Sarebbe stata maturata a fronte dell’approccio giornalistico che Non è l’Arena avrebbe garantito al caso. Condizione che avrebbe permesso alla showgirl di raccontare la sua versione dei fatti a proposito di questa intricatissima storia e di sentirsi al riparo dalla gogna pubblica cui rischiava di essere sottoposta.”

PierSilvio Berlusconi, invece, a luglio aveva detto questo riguardo la questione Caltagirone:

“Il caso Pamela Prati? I nostri programmi hanno preso qualcosa che nasce altrove e hanno portato alla luce e alla conoscenza di tutti i rischi che si possono correre se si vive nella bolla dei social. Se gli argomenti non interessano si può cambiare canale. – si legge su Tv Blog – Non penso proprio che sia stato sorpassato il limite del cosa è giusto o sbagliato a livello editoriale. Questa è una storia di oggi, è una fotografia dei tempi. Ne hanno parlato tutti. Vediamo il lato positivo: abbiamo portato alla luce dei fenomeni pericolosi”.