Panchina d’ oro: Allegri trionfa, Stellone premiato per la B

Riconoscimento per Allegri, dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione. Premiato Pioli per la qualificazione della Lazio ai preliminari di Champions

0

In quel di Coverciano, Massimiliano Allegri si aggiudica il premio di “Panchina d’ oro” in seguito ai risultati della scorsa stagione. Il tecnico ha avuto dalla sua 27 voti. Al secondo posto il tecnico della Lazio, Stefano Pioli, con 7 preferenze e terzo Maurizio Sarri, l’ anno scorso all’ Empoli, con 4 voti. Passando alla serie cadetta, non potevano che esserci Stellone e Castori come i più votati della scorsa stagione, grazie alle loro miracolose promozioni in A. Il tecnico del Frosinone ha avuto la meglio con 23 voti, seguito da quello del Carpi con appena un voto in meno (22). Terzo Rastelli, con soli 2 voti. Premiato anche Gianni De Biasi come “Panchina speciale”, per la storica qualificazione ai prossimi Europei della sua Albania. Premiate anche le donne del calcio: oro a Milena Bertolini (Brescia), argento a Federica D’ Astolfo (Reggiana). Per finire, panchina d’ oro assegnata anche in Lega Pro: podio per il trionfante Vivarini del Teramo, seguito al secondo posto da Toscano (prima alla Ternana, poi al Novara) e Menichini della Salernitana.