Paolo Sorrentino e la sua nomination ai Golden Globes

0

Paolo Sorrentino è un regista , sceneggiatore e scrittore italiano . Già vincitore di un Premio Oscar e di un Golden Globe è considerato uno dei più importanti e conosciuti registi italiani a livello internazionale .

Nel 2014 il suo film La grande bellezza vince l’Oscar come miglior film straniero . Nel 2015 scrive e dirige il suo settimo film e secondo girato in lingua inglese Youth- La giovinezza vincitore di tre European Film Awards tra cui Miglior Film. E a Gennaio sarà presente ai Golden Globes per ben due nomination come miglior canzone originale “Simple Song #3″ e miglior attrice non protagonista con Jane Fonda .

Il film si svolge ai piedi delle Alpi dove Mick, Fred due vecchi amici alla soglia degli ottant’anni e la figlia Lena trascorrono insieme una vacanza primaverile in un albergo lussuoso . Fred Ballinger è  un anziano compositore e direttore d’orchestra . Mick Boyle invece è un vecchio regista ancora in attività. I due amici si trovano a pensare insieme al futuro che scorre inesorabile e osservano con curiosità le vite dei propri figli e degli ospiti dell’albergo in cui risiedono. Mick trova delle difficoltà nel portare a termine il suo ultimo film, mentre Fred si è ritirato dalle scene ormai da molti anni.  Arriva da Londra un emissario della regina Elisabetta, la quale lo invita a dirigere un concerto delle sue note “Canzoni Semplici” a Buckingham Palace in occasione del compleanno del principe Filippo,  in cambio della nomina a baronetto.

Fred intona una sinfonia in un bosco
Fred in una delle scene del film

Fred scettico rifiuta seccamente ricordando che quelle canzoni che lui aveva scritto erano dedicate alla moglie che ormai non può più cantare. La figlia Lena , ricorda al padre che non si è mai più diretto a Venezia a portarle un fiore . Durante il soggiorno all’hotel Lena si invaghisce di un intraprendente scalatore, che è metaforicamente in grado di lasciarla in sospeso in questo punto particolare della sua vita (è stata da poco abbandonata dal marito Julian, figlio di Mick, fuggito con la giovane popstar Paloma Faith ).

I due amici si troveranno ad affrontare il loro futuro, la loro vita che continua a svolgersi in due modi diversi: Fred con rimpianto ed apatia e Mick con gioia di fare e di vivere.Dopo aver dato un messaggio preciso all’amico  Mick esce sul balcone della stanza e si getta di sotto, suicidandosi. Dopo questo gesto Fred  affronta una profonda redenzione interna. Per prima cosa si reca a Venezia a portare un fiore alla moglie, ricoverata in una clinica in stato catatonico (ma finora ritenuta morta dagli spettatori). Dopodiché, l’uomo accetta di recarsi a Londra per eseguire nuovamente le sue melodie.

La giovinezza è il punto da cui parte Fred per vivere egregiamente come sapeva fare il suo amico Mick !

Un cast stellare in questo nuovo capolavoro di Sorrentino tra cui Michael Caine, Harvev Keitel,Rachel Weisz, Paul Dano, Jane Fonda.