Paramore: il bassista abbandona la band

0
paramore

Il bassista dei Paramore, Jeremy Davis, ha abbandonato il gruppo. La formazione statunitense l’ha annunciato attraverso un messaggio sulla loro pagina Facebook diretto ai fan che li seguono e apprezzano. Sembra un virus, quello delle band/formazioni musicali che si sciolgono, che tocca tanto l’America ma anche l’Italia soprattutto per quanto riguarda le fasce giovanili.

paramore

Attraverso il post, sono state esplicitate e spiegate le motivazioni che hanno spinto Jeremy Davis, che fondò i Paramore, nel 2004, insieme a Josh e Zac Farro (che abbandonarono il gruppo nel 2010), a Jason Bynum (tagliatosi fuori dalla formazione nel 2005) e a Hayley Williams che rimane così l’unica rappresentante della formazione “originale” della band, ad abbandonare il progetto:

“Questi ultimi anni hanno portato alcuni dei momenti migliori che abbiamo mai vissuto come persone, come amici e come band. […] Andando avanti, si incontra una crescita, del dolore, e del cambiamento… e a volte il cambiamento non corrisponde a quello che tutti si aspettano. […] Jeremy non farà più parte della band insieme a noi. Ad essere onesti, la sua decisione è stata dolorosa. Dopo aver preso tempo per valutare come continuare, abbiamo deciso che crediamo veramente che i Paramore possano e debbano proseguire il loro cammino. E così faremo. Siamo fiduciosi di quello che il futuro ci riserva e siamo entusiasti per quello che Jeremy farà da oggi in poi”.

Quindi, in sostanza, nonostante l’abbandono del bassista-fondatore, i Paramore hanno deciso e fatto capire che sono intenzionati a continuare la loro carriera come band. Infatti, nelle ultime righe della nota,  Hayley Williams e soci hanno dato appuntamento ai loro fan per il 2016, anno in cui il gruppo potrebbe consegnare al mercato il nuovo disco, ideale sequel dell’eponimo album pubblicato nel 2013.

paramore album