Paratici a Sky Sport: “Col Barça si lavora solo allo scambio Pereira-Marques. Rakitic-Bernardeschi nulla di concreto”

Il direttore sportivo della Juventus ha confermato lo scambio tra giovani con il Barça. Poi su Rakitic...

0
Ivan Rakitic, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1053184/photo/729647, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70539900
Ivan Rakitic, fonte By Кирилл Венедиктов - https://www.soccer.ru/galery/1053184/photo/729647, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70539900

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, prima della sfida con il Parma, vinta dai bianconeri per 2-1, ha parlato ai microfoni di Sky Sport affrontando la questione mercato.

NOVITA‘ – Il dirigente ha svelato l’esistenza di una trattativa con il Barcellona per lo scambio Pereira-Marques, poi interpellato sul possibile arrivo di Rakitic in cambio di Federico Bernardeschi ha risposto in questo modo:

“Sì, stiamo parlando col Barcellona per quanto riguarda questi due ragazzi, due ragazzi molto promettenti. Noi abbiamo tenuto Matheus Pereira alcuni anni con noi, un giocatore molto bravo, molto tecnico, che però ha bisogno di un certo tipo di calcio per esprimersi ai suoi livelli, che è un calcio più tecnico, lui è un giocatore molto tecnico, brasiliano. Abbiamo individuato da loro un giocatore che è più un bomber all’italiana, quindi crediamo sia una cosa giusta per entrambi. Stiamo procedendo con questo tipo di operazione.

Per quanto riguarda Bernardeschi, Rakitic e tutto quello che si è sentito, posso solo dire che è stata una cosa uscita questa estate, in termini proprio di ragionamenti generali, parlando di giocatori, vari, ma non c’è stata nessun interesse concreto né da parte nostra, né da parte loro”.