Paredes strizza l’occhio alla Juventus: “Futuro in bianconero? A Torino ho tanti amici”

0
Paredes, Zenit, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer0010.com/galery/1025102/photo/697047, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64400323
Paredes, Zenit, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer0010.com/galery/1025102/photo/697047, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64400323

Leandro Paredes è finito nel mirino di Juventus e Real Madrid. Il centrocampista argentino dello Zenit San Pietroburgo in questa stagione sta dimostrando tutto il suo valore agli ordini di Mancini ed ha conquistato un posto in pianta stabile anche nella nazionale argentina. Le voci sul futuro si fanno sempre più concrete e il giocatore, intervistato ai microfoni di RMC Sport, ha strizzato l’occhio alla Juventus. Ecco le dichiarazioni:

“Futuro alla Juve? Lo sapete, io a Torino ho tanti amici, pero’ in questo momento devo concentrarmi su questo finale di campionato con lo Zenit e poi si vedra’, non si sa mai cosa puo’ succedere alla fine del campionato. Per me sapere che intorno a me c’e’ l’interesse di due club come Juventus e Real Madrid e’ qualcosa di importante, pero’ cerco di vivere queste voci di mercato con serenità, cerco di non farmi distrarre. Dopo il mondiale prenderò la decisione, pero’ scegliere tra Juve e Real non e’ facile, sarebbe una scelta difficile per me, dovrei prima avere tutte e due le proposte sul tavolo e poi scegliere. Intanto devo pensare a lavorare e a fare bene altrimenti corro il rischio di perdere l’interesse di questi due grandi club. Io sono giovane e devo pensare bene alla scelta che faro’, andare a Madrid con tutti i campioni che ci sono in rosa non mi fa certo paura, sarei pronto alla sfida, pero’ ci sono anche tanti altri fattori che devo valutare e a cui devo pensare prima di prendere la decisione definitiva“.