Parte col botto il mercato nerazzurro: in arrivo Valentino Lazaro

0
Valentino Lazaro
Valentino Lazaro, esterno destro dell'Herta Berlino e della nazionale austriaca. Foto Wikimedia Commons

Finalmente dopo una prolungata fase di studio parte inizia anche per l’Inter il tanto atteso calciomercato. I nomi sull’agenda di Marotta e soci sono numerosi e di grande appeal. Si passa con ambizione dai giovani crack dell’Under21 italiana Barella e Chiesa fino al campione serbo della Roma Edin Dzeko. Tuttavia il primo che molto presto comincerà a calcare l’erba degli impanti di allenamento nerazzurri sarà la promettente ala austriaca Valentino Lazaro.

I contatti con l’Herta di Berlino, proprietaria del suo cartellino, si sono intensificati negli ultimi giorni. La società tedesca è pronta ad incontrare i vertici meneghini e trattare sulla base di 20 milioni di euro.

Dal canto loro gli emissari nerazzurri metteranno sulla bilancia un’offerta non troppo lontana dalle richieste del team berlinese. L’affare potrebbe chiudersi sulla base di 18 milioni di euro da pagarsi in un unico esercizio più ulteriori due milioni legati all’ottenimento di obiettivi stagionali.

Per il giocatore invece sarà proposto un contratto di quattro anni a 2 milioni di euro, circa il doppio di quanto oggi percepisce all’Herta. Sulla questione si è espresso in questi giorni anche l’agente del giocatore, Max Magmayr. “ Se dovesse presentarsi un club di prospettiva internazionale dovremmo prendere in considerazione l’offerta. Non farlo sarebbe negligente. Valentino Lazaro ha comunque un contratto fino al 2021 con l’Herta. Se dovesse rimanere a Berlino comunque andrebbe tutto bene“.