Patrick Dempsey: 10 curiosità sul Dr. Stranamore

0

Riconosciuto da tutti come Dr. Stranamore, l’attore statunitense Patrick Dempsey porta alle spalle una grande carriera nel mondo del cinema. Dopo undici anni trascorsi a recitare il medesimo ruolo, Patrick ha detto addio a Grey’s Anatomy, per gettarsi in una nuova avventura, targata Bridget Jone’s Baby.

Vediamo insieme 10 curiosità su Patrick, che forse non conoscete.

1 All’età di soli dodici anni, ad un piccolo Patrick Dempsey fu diagnosticata la dislessia. Un problema che non ha ostacolato affatto la carriera dell’attore, che ha lasciato agli altri l’onore di leggergli il copione.

2 Un Patrick diciassettenne decise a suo tempo di lasciare gli studi e partire alla volta di San Francisco, da lì ottenne il suo primo ruolo al Cinema.

3 Patrick ha avuto un primo matrimonio con una donna 27 anni più grande di lui. I due divorziarono in seguito alle accuse che la donna rivolse all’attore, a proposito delle violenze e l’uso di droghe. Accuse che poi furono smentite dalla donna stessa.

4 Patrick Dempsey è un bravissimo e talentuoso giocoliere, più di una volta ha dimostrato la sua abilità nei suoi lavori cinematografici.

5 Patrick fece un provino per la serie “Dr. House” prima di diventare il Derek Shepherd che tutti conosciamo.

6 Dempsey ha ammesso di aver partecipato al progetto di “Grey’s Anatomy” senza valutare le grandi conseguenze che la serie avrebbe avuto sul pubblico. Riuscì a realizzare del successo della serie, quando ricevette da colleghi telefonate di apprezzamento.

7 Da fonti certe, giunge la notizia che Patrick abbia la lacrima facile.

8 Quando la sua piccola Talula si ferì al dito, Patrick suggerì ai medici del pronto soccorso di applicare una colla medica, anziché i punti di sutura.

9 Patrick assieme alle sorelle, a seguito di un male che colpì la madre, decise di aprire nel 2008 il Patrick Dempsey Center For Cancer Hope & Healing. Un centro che fornisce supporto alle famiglie impattate dal cancro.

10 Patrick Dempsey è stato per lungo tempo conosciuto anche come pilota d’auto. L’attore ha corso nella 24 ore di Le Mans con il proprio team: Team Dempsey Racing.