martedì, Luglio 16, 2024
HomeCronacaPaura su un volo easyJet: ubriaco tenta di aprire il portellone

Paura su un volo easyJet: ubriaco tenta di aprire il portellone

È successo lunedì 7 marzo, sull’Airbus A320 della compagnia lowcost britannica easyJet partito da Marrakech, in Marocco, e diretto a Londra Gatwick. Sul volo c’erano 180 passeggeri e uno di questi, un ragazzo inglese di circa 30 anni completamente ubriaco, ha causato momenti di panico a bordo dell’aereo, prima reagendo in modo impulsivo ed imprevedibile a tutto quello che gli succedeva intorno, poi con il folle gesto di tentare di aprire il portellone dell’aereo mentre era ad alta quota, a circa 9 mila metri da terra.

Il tragitto del volo easyJet costretto ad un atterraggio d'emergenza a causa di un passeggero ubriaco (fonte dailymail)
Il tragitto del volo easyJet costretto ad un atterraggio d’emergenza a causa di un passeggero ubriaco (fonte dailymail)

Stuart e hostess subito si sono mobilitati riferendo al pilota che con un passeggero in quelle condizioni il volo non poteva proseguire, così è stato costretto ad un atterraggio di emergenza nell’aeroporto di Bordeaux-Mérignac, in modo che la polizia francese potesse arrestarlo. È finito infatti in manette, con una multa da pagare di 20 mila sterline (cioè poco meno di 26 mila euro). La fidanzata si è detta imbarazzata del gesto del ragazzo, e di fronte a quello spettacolo ha preferito restare a bordo. Ma i guai per lui non sono finiti qua: d’ora in poi il ragazzo non potrà più salire su nessun aereo, non solo easyjet, ma di nessuna delle principali compagnie mondiali.

“Anche se questi incidenti sono rari li prendiamo molto sul serio, non tolleriamo comportamenti offensivi o minacciosi a bordo e facciamo pressione affinché ci sia un procedimento penale. La sicurezza e il benessere dei passeggeri e dell’equipaggio è sempre la priorità di easyJet”, dichiara un portavoce della compagnia.

Il video dell’arresto del ragazzo, avvenuto sulla pista d’atterraggio dell’aeroporto di Bordeaux-Mérignac, tramite Youtube sta facendo il giro del mondo.

Ma l’episodio è l’ultimo di una serie di incidenti con persone ubriache o chiassose sui voli, infatti solo qualche giorno prima erano stati portati fuori da un aereo che da Gatewik era diretto in Costa Rica un gruppo di ragazzi per una rissa e per aver imprecato contro l’equipaggio, costringendo il pilota a partire con ritardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME