Perisic torna in doppia cifra come al Wolfsburg

0

L’unica consolazione (se così si può dire) per l’Inter, in un periodo così negativo, riguarda Ivan Perisic. L’esterno croato, infatti, con la rete realizzata alla Fiorentina, che non è servita comunque a portare punti alla causa nerazzurri, ha raggiunto la ragguardevole cifra di 10 reti in campionato.

Una doppia cifra che Perisic non raggiungeva dalla stagione 2013/14 quando, con il Wolfsburg, chiuse il campionato proprio con 10 realizzazioni. L’esterno dell’Inter, però, in questo caso ha la possibilità di migliorarsi ulteriormente poiché mancano ancora 5 giornate alla fine del campionato.