venerdì, Giugno 14, 2024
HomeSpettacoloGossipPerla Vatiero, presunto sponsor truffa: scoppia il caos sui social

Perla Vatiero, presunto sponsor truffa: scoppia il caos sui social

Nelle ultime ore, Perla Vatiero è tornata ad essere al centro delle chiacchiere, ma questa volta non c’entra la sua vita sentimentale. Infatti, a far discutere sarebbero le sponsorizzazioni che farebbe l’ex gieffina e che non sarebbero trasparenti. A finire al centro della bufera non è stata solo lei, ma anche Alessandro Piscopo, manager suo e di altri noti influencer, e l’agenzia di quest’ultimo.

SPONSORIZZAZIONI TRUFFA? – Non è la prima volta che si parla della Vatiero e della sua attività sui social. Nelle scorse settimane, infatti, Gabriele Parpiglia ha voluto mettere in evidenza un dettaglio presente nelle IG Stories di Perla durante le sue sponsorizzazioni: “Non tutti hanno imparato la lezione dopo il caso di Chiara Ferragni. Vi do un consiglio: di andare a dare un’occhiata alle stories di tale Perla Vatiero, che ha vinto il Grande Fratello, ha palesemente nascosto l’ADV in tutte le sue storie”.

A tornare sull’argomento è stato Alessandro Rosica, noto come l’Investigatore Social. Il noto esperto di gossip non si è fermato a parlare della Vatiero, ma anche del suo manager. Rosica, infatti, ha lanciato delle pesanti accuse verso l’agente dell’ex gieffina, riportando le testimonianze di alcuni influencer che in passato si sono affidati a Piscopo.

Davanti alle recenti e clamorose dichiarazioni di Alessandro, Perla Vatiero ha deciso di intervenire. Attraverso le sue IG Stories, la vincitrice dell’ultima edizione del GF ha così commentato:

“Nella totale trasparenza mia e della mia famiglia vorrei potervi mostrare ogni cosa ma non posso, per ovvi motivi di privacy e per i tanti interpreti che metterei in un’esposizione non dovuta. Detto ciò sono stata davvero allibita dalla aberranti parole e dalle affermazioni, totalmente infondate e senza nessuna prova, pronunciate da talepersonaggio. Mai ho sentito il bisogno di replicare alle chiare menzogne pronunciate da lui, proprio perché ai miei occhi vuote e prive di ogni fondamento”. 

Ha poi aggiunto: “Detto ciò aver tirato in ballo mia sorella che tutto è tranne che abituata a queste schifezze non è stata una scelta saggia. Questa è la prima e l’ultima volta che mi dilungherò su questo argomento; essendo questa vera e propria diffamazione, i miei avvocati sono già a lavoro e saranno loro a mettere in chiaro, in ogni sede richiesta, la situazione”.

La ragazza ha poi così concluso: “L’ultima cosa che ci tengo a precisare perché importante, è che mi dissocio da tutti gli avvenimenti odierni e dei modi e dei termini che sono stati utilizzati di cui non sono direttamente responsabile”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME