Il Pescara pronto a mettere le mani sui talenti bianconeri: ad un passo l’arrivo di Mattiello e Mandragora

0
Stadio Adriatico, Pescara, fonte By Bonesthebest at Italian Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=37574515
Stadio Adriatico, Pescara, fonte By Bonesthebest at Italian Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=37574515

In piena lotta per non retrocedere il Pescara di Oddo si appresta a rinforzare la rosa in vista del mercato di gennaio. Il club abruzzese sta lottando per restare nella massima serie e per farlo ha bisogno di innesti importanti che aiutino la squadra a risalire dalle zone basse della classifica.

Gli abruzzesi hanno deciso di puntare sui giovani e con la Juventus stanno perfezionando varie trattative. Secondo infatti quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, Oddo attende con ansia l’arrivo di Rolando Mandragora, centrocampista classe 1997, e di Mame Thiam, attaccante senegalese classe 1992 attualmente in forza al PAOK Salonicco. Oltre ai due talenti il club abruzzese avrebbe deciso di puntare anche su Federico Mattiello, difensore centrale sempre di proprietà della Juve, rientrato a Torino dopo la parentesi al Chievo Verona, parentesi caratterizzata da due gravi infortuni, prima la rottura di tibia e perone in uno scontro di gioco con Nainggolan, poi una nuova frattura in allenamento, stavolta composta, sempre alla stessa gamba dopo soli 3 giorni dal suo rientro in campo. Mattiello ora è pronto a tornare protagonista sul campo, quella di Pescara potrebbe essere la piazza giusta per il rilancio. Tutte e tre le operazioni dovrebbero concludersi a breve con la formula del prestito.