“Piccole Donne” a breve diventerà una serie televisiva

0
piccole-donne
Una scena del film del 1994, Piccole Donne. Fonte screen youtube

“Piccole Donne” è il più famoso romanzo di Louisa May Alcott. Il libro è considerato un classico della letteratura ed è stato oggetto di numerose trasposizioni cinematografiche e televisive.

Secondo l’Huffington Post, Piccole Donne, avrà un’ulteriore trasposizione televisiva e diventerà una miniserie.

Prima di svelare qualche dettaglio su questo nuovo progetto, ricordiamo i famosi adattamenti del libro.

Ecco tutte le trasposizioni cinematografiche e televisive di Piccole Donne:
Ecco invece qualche dettaglio sul nuovo adattamento televisivo di Piccole Donne: 

Questa nuova versione televisiva andrà in onda sarà una collaborazione della BBCMasterpiece Theater. La sceneggiatura è stata scritta da Heidi Thomas e la miniserie di tre episodi sarà diretta da Vanessa Caswill.

Tra le protagoniste ci sarà Maya Thurman-Hawke nei panni di Jo. Maya Thurman è la figlia di Uma Thurman ed Ethan Hawke e questo è il suo primo ruolo. Le altre attrici nei ruoli principali sono Willa Fitzgerald nei panni di Meg, Annes Elwy nei panni di Beth e Kathryn Newton nel ruolo di Amy.

Angela Lansbury sarà la zia March mentre Emily Watson sarà Marmee, la madre delle ragazze. Michael Gambon invece interpreterà il vicino Mr. Laurence. Jonah Hauer-King interpreterà il nipote di Mr. Laurence, Laurie. 

Piccole Donne è stato un trampolino di lancio per molte giovani attrici perché è un classico della letteratura che farà sempre emozionare le vecchie e nuove generazioni. Siamo pronti a rivivere la storia delle sorelle March con questo nuovo giovane cast.