Pistocchi: “Icardi discusso solo dopo le sconfitte. Ha rifiutato la Juve, era tutto fatto”

0
Mauro Icardi, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35535865
Mauro Icardi, fonte Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=35535865

Prima presenza in Champions League e prima rete per Mauro Icardi, il bomber dell’Inter è stato uno dei principali artefici della vittoria in rimonta sul Tottenham, siglando il momentaneo pareggio all’85’ con un gran destro al volo da fuori area. A completare la rimonta ci ha pensato Vecino di testa su azione di calcio d’angolo nei minuti di recupero. Vittoria fondamentale per l’Inter, ora in testa al girone insieme al Barcellona di Leo Messi, che in casa ha strapazzato gli olandesi del PSV.

POLEMICA – Su Twitter Maurizio Pistocchi ha voluto commentare la vittoria dell’Inter non risparmiando un attacco ai detrattori di Icardi e svelando un importante retroscena di mercato. Ecco le parole del giornalista:

Mauro Icardi-che ha segnato 101 gol in 161 partite con l’Inter-viene sempre discusso dopo le sconfitte, mai dopo le vittorie. E pensare che per rimanere all’Inter questa estate ha rifiutato la Juve: lo scambio con Higuain + 50 mln era già fatto”.