Pjanic-Juve si può, il Barcellona apre al prestito

Il centrocampista bosniaco spinge per tornare a Torino

0
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213
Miralem Pjanic fonte foto: Di Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=48800213

La Juventus si muove alla ricerca dei profili giusti per rinforzare la rosa di Massimiliano Allegri. Gli uomini mercato bianconeri sono al lavoro per migliorare la mediana e i nomi che circolano sono di quelli importanti.

Il primo obiettivo è Manuel Locatelli del Sassuolo, che si sta mettendo in mostra con la Nazionale di Mancini in questo Europeo tanto da attirare anche l’interesse del Real Madrid di Ancelotti.

Oltre a Locatelli, la Juve segue con attenzione Miralem Pjanic, ma l’eventuale arrivo del centrocampista del Sassuolo non escluderebbe quello del bosniaco. Le trattative viaggiano parallele, con i bianconeri intenzionati a portare a Torino almeno due profili per la mediana.

Stando alle ultime indiscrezioni di mercato riportate dal Corriere dello Sport, Pjanic potrebbe liberarsi dal Barcellona in prestito biennale, i catalani avrebbero aperto all’ipotesi prestito e potrebbero pagare anche parte dell’ingaggio.

A queste condizioni, dunque, l’affare sarebbe certamente più semplice.