Podolski annuncia: “Torno all’Arsenal”

0

Podolski al Daily Mail ammette: “A Giugno torno all’Arsenal per giocarmi le mie possibilità”. L’attaccante tedesco non è mai rientrato tra i piani di Manicni

 

Era nell’aria, ma ora è una conferma. A fine stagione l’attaccante Lukas Podolski lascerà l’inter e tornerà all’Arsenal. La goccia che ha fatto traboccare il vado è stato l’esclusione del tedesco nell’undici iniziale nella gara con il Parma dov’era squalificato Icardi. Podolski che con i nerazzurri ha totalizzato 11 presenze ha parlato al Daily Mail: “Quando tornerò a Londra penso che avrò la chance di giocare. Ho ancora un anno di contratto e vedremo cosa succede. Mi trovo benissimo all’Arsenal e con

Podolski con la maglia dell'Arsenal
Podolski con la maglia dell’Arsenal

i miei compagni, ho vissuto due anni e mezzo grandiosi, ho segnato tanto e fatto altrettanti assist. In questa stagione i primi sei mesi non sono stati facili, per questo ho cambiato club, ma ora sono pronto”.

Se con l’Inter non ha segnato neanche una rete con l’Arsenal non è che è andato meglio. Con i gunners ha segnato solamente tre reti in Champions. Ecco perché Wenger l’ha lasciato partire a Dicembre.

Sulla poca fiducia che gli ha riservato Mancini: “Non è un problema per me. Ne ho viste tante durante la mia carriera. Ovviamente vorrei giocare ogni partita ma decide l’allenatore, che fa le sue scelte e seleziona l’undici da mandare in campo. E se pensa che ci sono giocatori che sono migliori di me o più in forma di me, allora devono giocare loro. Io sono pronto e sto bene, ieri avrei voluto giocare perché un derby è sempre una grande partita, è per questo genere di gare che si gioca a calcio. Adesso penso a finire la stagione qui, poi ho due partite con la nazionale e quindi si vedrà”.