Polizia penitenziaria: concorso per 411 allievi Vice Ispettori

0
polizia penitenziaria, fonte: flickr

C’è un nuovo bando indetto dal Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria – Direzione Generale del Personale e delle Risorse. La procedura prevede il reclutamento di 411 allievi Vice Ispettori, un’opportunità rivolta sia alle donne che agli uomini (378 uomini e 33 donne).

REQUISITI RICHIESTI E COME CANDIDARSI – Di questi 411 posti messi in palio per allievi Vice Ispettori, un sesto di questi posti sono riservati al personale appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria.

Per quanto riguarda i posti riservati (69 posti complessivi, 63 uomini e 6 donne), per prendere parte al concorso è necessario essere in possesso di determinati requisiti. Infatti, l’aspirante candidato deve aver maturato minimo tre anni di anzianità di effettivo servizio. Per quanto riguarda gli altri requisiti, invece, è possibile consultare il bando integrale disponibile nella Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed Esami” – n. 99 del 14 dicembre 2021.

Per quanto riguarda la candidatura, è possibile farlo attraverso una procedura telematica. È necessario essere in possesso dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per poter presentare la propria domanda di partecipazione sul po del Ministero della Giustizia. È possibile presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre il 13 gennaio 2022.