Pompei: 4 turisti denunciati per furto

0

Pompei continua ad essere oggetto di continui atti di vandalismo. Quattro turisti francesi di origine maghrebina sono stati denunciati, quest’oggi, con l’accusa di furto aggravato negli scavi di Pompei.

I quattro turisti sarebbero stati trovati dalla vigilanza degli scavi nelle terme del foro con quattro frammenti di malta non affrescati nello zaino.

Sebbene i frammenti, tutti di dimensioni tra i due e i tre centimetri, siano stati raccolti da terra e non staccati dalle pareti, il materiale è stato recuperato e riconsegnato al laboratorio restauri della Sovrintendenza.