Il presidente del Napoli De Laurentiis fa gli auguri a tutti ed apre la polemica: “Buona Pasqua! L’atteggiamento delle istituzioni è irresponsabile…”

0

Pausa di Pasqua: tempo di riflessioni e speranze, gioia e felicità di stare con i propri cari e amici. Il campionato di Serie A si ferma e lascia spazio alle parole, talvolta dure ed incisive. Aurelio De Laurentiis è, notoriamente, uno che non le manda a dire, anzi! Il presidente del Napoli non si è risparmiato neanche questa volta, lanciando una frecciatina alle istituzioni, in particolar modo al sindaco De Magistris. I rapporti tra i due non sono propriamente idilliaci, questo è risaputo. Ecco, in tal senso, le dichiarazioni del presidentissimo, nel suo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli, che fanno rumore a Castel Vorturno e dintorni: “Innanzitutto, voglio augurare una buona Pasqua a tutti i tifosi del Napoli, anche se è ancora presto. Nell’uovo di Pasqua vorrei una maggiore e più sincera disponibilità da coloro che hanno delle responsabilità. Mi riferisco alle istituzioni. Dovrebbero essere più responsabili ed, invece, agiscono esattamente al contrario. Meglio riparlarne dopo Pasqua, altrimenti si fa indigestione. Con il cuore ed il pensiero sono vicino ai napoletani e a tutte le persone che soffrono in silenzio. Sono loro che hanno bisogno di una vera mano. Essere napoletani è un vanto nel mondo, bisogna crescere e migliorare insieme. Questa città ha bisogno di tanta positività. Stasera faremo tutti il tifo per i nostri Insigne e Jorginho!” La diatriba De Laurentiis-istituzioni cittadine continua a colpi di frecciate. Sullo sfondo una stagione da concludere e che può regalare al Napoli ancora tante soddisfazioni!