Presto Holly e Benji saranno di nuovo in tv!

0
L'ex attaccante della Juventus Alessandro Del Piero

Nel 2018 uscirà una nuova serie sul famoso anime Giapponese diventato famoso in tutto il mondo. Il suo creatore è già al lavoro per creare le nuove avventure di Holly Hutton e Benji Price

In occasione dei mondiali del 2018, Yoichi Takahashi, creatore del famoso cartone giapponese “Holly e Benji” che divenne popolare in tutto il mondo tra gli anni ’80 e ’90, ha in mente di creare una nuova “serie” dello stesso cartone, in occasione appunto dei campionati mondiali che si svolgeranno in Russia.  Dopo che era circolato una voce dai media Spagnoli, Il disegnatore ha confermato che inizierà con i lavori per poi concluderli prima dell’apertura dell’evento. Dopo trent’anni dalla messa in onda della prima puntata, Oliver Hutton, Benji Price, Mark lenders e tutti gli altri personaggi della serie “ritorneranno” a rivivere nuove avventure e nuove sfide. In fine c’è da chiedersi: “chi sarà il vincitore del campionato nazionale? Lenders o Hutton?” In attesa che si sappi di più su questa nuova serie che ripartirà tra due anni, a tanti “nostalgici” è ritornata in mente tanti bei pomeriggi passati davanti alla tv ad attendere di sapere come andava a finire una sfida, il quale sembrava non “finire mai”. Ma vale la pena ricordare anche le Grandi “prodezze” dei protagonisti, come “il tiro della tigre” del capitano della Muppet e Toho; “la catapulta infernale” dei gemelli Derrick; le “grandi” parate del grande portiere-protagonista della serie e altri “Gesti tecnici” di altri personaggi.

L’anime venne trasmesso per la prima volta nel 1983 dalla Tsuchida Production, mentre in Italia arrivò nel 1986 trasmesso su Italia 1 in prima serata. Nell’Anime viene raccontato la storia di un giovane Giapponese che aveva come obiettivo vincere il Campionato mondiale di calcio. Holly, come viene soprannominato, si trasferisce a Fujisawa quando si trova all’ultimo anno delle elementari. In città ci sono due scuole (Newppy) e (St. Francis). Nel corso della prima serie, il protagonista incontrerà tanti altri personaggi, come Bruce Harper, Roberto Sedinho (diventerà l’allenatore personale di Holly) e appunto Benji Price. Inutile dire che il cartone fu un successo planetario visto ovunque, dove in molti paesi venne addirittura cambiato il nome, come per esempio in Francia venne chiamato “Olive et Tom”.